• Scegli una categoria

    Chiese
    Fontane
    Porte
    Hotel
    Ristoranti
    Altro

I dettagli non sono così secondari

Già normalmente non si guarda ai dettagli. Figurarsi in piena campagna elettorale! Se non si tratta di lavori degni del marchio PNRR, inutile sporcarsi le mani (e ne riparleremo).
Ma i dettagli non sono così secondari. Soprattutto se quei dettagli li incroci tutti i giorni per strada. Strade, marciapiedi, buche, tombini.

Via Buccio di Ranallo (così si chiama l’impettata per eccellenza del centro) non è una strada da passeggio, né turistica. Comoda, però, per evitare di fare il giro della città per andare – per esempio – da via XX settembre verso la Fontana Luminosa. Soprattutto se si pensa che per rivedere il Ponte di Belvedere ce ne vorrà, di tempo …

Ora, non è una strada trafficatissima, un percorso obbligato, però di via vai di auto e mezzi ce n’è a sufficienza. Ci sono anche un paio di uffici importanti, come la Corte dei Conti e l’Avvocatura dello Stato. Ecco, proprio a un passo dall’ingresso a questi uffici (complesso monumentale di San Domenico, per farvi orientare), c’è un tombino. Un tombino evidentemente rotto, su cui evidentemente qualcuno ha messo le mani, ma che evidentemente è stato poi scordato così come era. Due transenne, due sacchi per evitare che si ribaltino, e ti saluto.

Quel tombino, un dettaglio eh!, si trova proprio nel punto di culmine della strada, dove chi sale da una parte non vede se qualcuno sale dall’altra. Ed è collocato preciso preciso dove la strada si restringe. Per carità, sono altre le priorità. Sicuramente. Non abbiamo ben capito quali, di certo non comprendo la banale manutenzione.

Comunque noi segnaliamo e ricordiamo il tombino, perché i dettagli non sono così secondari. Specialmente se un pedone cade nello sfacelo di Piazza Duomo e si rompe un braccio. O se gli automobilisti, di buca in buca, presentano il conto all’Amministrazione per i danni alle loro macchine. Ecco, anche quel tombino potrebbe causare danni. E poi chi paga, Pantalone?

Post Relativi
Foto

Ti può interessare

Condividi su
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter

Laquilaadvisor.com utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza all’utente per maggiori informazioni clicca qui