• Scegli una categoria

    Chiese
    Fontane
    Porte
    Hotel
    Ristoranti
    Altro

Descrizione

È un luogo che a molti incute timore, sicuramente legato ai nostri affetti, ai ricordi e alle persone care. Lo frequentiamo tutti, chi più e chi meno, ma ne conosciamo poco sicuramente la storia. Il Cimitero Monumentale dell’Aquila ha un’estensione di circa quattordici ettari, nell’immediata periferia est della città, nel quartiere di Acquasanta.

Ha 5 ingressi ed il principale, quello accanto alla Chiesa di Santa Maria del Soccorso, è in piazzale degli Olivetani. Il piazzale deriva il suo nome da quello dell’Ordine degli Olivetani, che occupavano quell’area, con il loro convento e con vigneti ed oliveti (per l’appunto) che coltivavano sapientemente. Ed ancora oggi i monaci Olivetani, che seguono l’Ordine di San Benedetto, producono nella loro casa madre, la splendida Abbazia di Monte Oliveto Maggiore (vicino Siena) ottimo olio ed ottimo vino.

Le sepolture nel passato

Nei tempi antichi i morti venivano seppelliti ovunque: i ricchi nelle chiese, dove ancora ci sono Mausolei dedicati ai personaggi illustri del passato. Oppure in cappelle che trovavano spazio nelle loro case. La gente comune, invece, veniva seppellita in campi utilizzati appositamente per questo scopo. E non è un caso che a L’Aquila, in una zona edificata solo nel ‘900, ci sia una strada denominata Via Campo di Fossa. A volte, questa sorta di sepolture comuni, si trovavano vicino alle chiese, come vicino alla Chiesa di Santa Maria della Misericordia, dove in spazi ipogei del sagrato sono stati rinvenuti diversi scheletri, nel corso dei restauri.

L’Editto napoleonico di Saint Cloud

A mettere ordine alla sepoltura dei morti e alle tante e diverse leggi che la regolavano, fu nel 1802 Napoleone, con l’Editto di Saint Cloud. L’Aquila si mise in regola con un certo ritardo, e il Cimitero venne costruito dov’è ora nel 1865. Ancora oggi, passeggiando tra i cipressi, si possono riconoscere le tombe antiche, ottocentesche, o quelle dei primi del ‘900. E le molte cappelle delle famiglie più in vista della città.

Ci sono anche sepolture illustri, nel Cimitero monumentale aquilano: i patrioti Fabio Cannella e Pietro Marrelli. La cantante e attrice Paolina Giorgi e la scrittrice Laudomia Bonanni. La campionessa olimpica Ondina Valla e Karl Heinrich Ulrichs, scrittore e pioniere del movimento di liberazione sessuale. La tomba di Ulrichs è inserita nel sito internazionale findagrave, che raccoglie i luoghi di sepoltura di personaggi storici in tutto il mondo. Di particolare pregio sono la Camera Mortuaria del Cimitero, recentemente restaurata, e lì accanto, su una scalinata, il Mausoleo dedicato ai IX Martiri Aquilani, in corso di sistemazione.

Va detto che il Cimitero avrebbe bisogno di una manutenzione quotidiana che scarseggia, da sempre. Al di là degli interventi sugli edifici disastrati che – prima o poi – saranno messi in cantiere. Pochi secchi dell’immondizia e sempre stracolmi, sporcizia ovunque, il verde senza alcuna cura, angoli davvero dimenticati. I nostri morti meritano maggiore rispetto, ed anche i vivi che cercano di mantenerne viva la memoria.


Com
une dell’AquilaServizi cimiteriali e lampade votive
email
: cimiteri@comune.laquila.it
telefono: 0862.645675 – 211 (servizi cimiteriali) – 0862.645215 (lampade votive)
indirizzo: Viale XXV Aprile n.5, L’Aquila
orari al pubblico > dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 > sabato dalle ore 10.30 alle ore 12.30

Galleria

Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale
Cimitero Monumentale

Contatti

Orari di apertura

Aperto Ora UTC + 2
  • Lunedì 8:00 AM - 5:00 PM
  • Martedì 8:00 PM - 5:00 PM
  • Mercoledì 8:00 PM - 5:00 PM
  • Giovedì 8:00 PM - 5:00 PM
  • Venerdì 8:00 PM - 5:00 PM
  • Sabato 8:00 PM - 5:00 PM
  • Domenica 8:00 AM - 5:00 PM

Laquilaadvisor.com utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza all’utente per maggiori informazioni clicca qui