• Scegli una categoria

    Chiese
    Fontane
    Porte
    Hotel
    Ristoranti
    Altro

Descrizione

Non spaventatevi: non c’è nulla da “capire”. Nulla di astruso o poco chiaro. C’è uno straordinario palazzo del ‘700, Palazzo Ardinghelli, che accoglie nei suoi multiformi spazi la creatività contemporanea. Le Arti del XXI secolo – sculture, suoni, immagini, luci, fotografia, installazioni – prendono corpo nel dedalo di stanze del MAXXI L’Aquila, tra stucchi e dipinti antichi e sontuosi camini.

Nulla sovrasta la bellezza dell’edificio monumentale, mirabilmente restaurato dopo il sisma. Le opere sembrano quasi accompagnare il visitatore di stanza in stanza, in una selezione rigorosa e mai ridondante o sovraccarica. Ognuna ha un senso, proprio lì. Esalta la nicchia, la parete, la spazialità fisica o concettuale, ed è esaltata dai volumi e dai dettagli di Palazzo Ardinghelli, in un dialogo già vivo e che sarà sempre in divenire. I nomi sono tanti ed importanti: Maria Lai, Piero Manzoni, Alberto Garutti, Elisabetta Benassi, Alighiero Boetti. Cattelan, Pistoletto, Hassan Khan, Nunzio, Monica Bonvicini … Il salone centrale, quello detto della Voleria, proprio come un antico salone nobiliare ha le pareti ricoperte di arazzi. Questi sono “tessuti” dal genio di William Kentridge. E tutta l’ampia stanza attende di essere riempita di happening, esposizioni estemporanee, incontri. E poi l’installazione-omaggio alla resilienza aquilana ed abruzzese realizzata dall’artista russa Anastasia Potemkina in collaborazione con alcuni allievi dell’Accademia di Belle Arti. Il collage fotografico a tutta parete di Paolo Pellegrin dedicato alla città, dolorosamente bella anche nelle sue ferite. Seguono ancora molte opere per immagini, a sancire la centralità della fotografia nel racconto del nostro presente: Olivo Barbieri, Walter Niedermayr, Guido Guidi, Gabriele Basilico, Stefano Cerio. Si arriva, infine, allo spazio intimo della cappellina di famiglia, dove svetta al centro, verso l’alto, l’opera totemica del Maestro Ettore Spalletti, scomparso lo scorso anno. A lui è dedicata questa esposizione, dal titolo Punto di Equilibrio. Pensiero spazio luce da Toyo Ito a Ettore Spalletti, curata da Bartolomeo Pietromarchi e Margherita Guccione, che sarà allestita sino alla fine di febbraio 2022.
Con i suoi progetti ed eventi, il MAXXI L’AQUILA sta rompendo gli schemi della proposta e della fruizione museale del nostro territorio. Con la volontà di fare di questo monumentale Palazzo uno spazio urbano di attraversamenti multipli, che anche Teofilo Patini avrebbe molto apprezzato.

P.S. La targa all’ingresso del MAXXI L’Aquila, posta per ringraziare il Governo della Federazione Russa per la donazione che ha reso possibile il restauro di Palazzo Ardinghelli, è ora una sorta di memento homo per i difficili anni di pandemia, con la data del completamento del restauro scolpita indelebilmente nel marmo al 5 settembre 2020. Da lì, quanti rinvii per l’inaugurazione dello spazio espositivo… Quasi 9 mesi dopo, dal 28 maggio 2021, il Museo finalmente c’è.

Biglietti
Intero € 7,00 – Ridotto € 5,00 È
obbligatorio acquistare il biglietto online a partire dal 3 giugno 2021
Possibilità di acquisto last minute in biglietteria previa verifica disponibilità di capienza nel rispetto del distanziamento fisico.
È necessario acquistare il biglietto d’ingresso per weekend e festivi entro il giorno precedente la visita
Per accedere al Museo è indispensabile firmare un’autocertificazione
Fino al 31 dicembre 2021 il biglietto d’ingresso è gratuito per i residenti nei Comuni della Regione Abruzzo
https://maxxilaquila.art/

Galleria

MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
MAXXI L'AQUILA
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
inaugurazione MAXXI L'Aquila
MAXXI L'AQUILA

Laquilaadvisor.com utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza all’utente per maggiori informazioni clicca qui