• Scegli una categoria

    Chiese
    Fontane
    Porte
    Hotel
    Ristoranti
    Altro

Descrizione

Suggestivo: ecco, se c’è un luogo a cui questo aggettivo calza a pennello è proprio questo.
Il Santuario della Madonna d’Appari.
È scavato nella roccia, da cui sembra emergere il fianco sinistro dell’edificio, stretto in una gola. Intorno, le pareti aspre delle montagne (di fianco, corre la statale che sale verso il Gran Sasso) e il verde dei boschi.

Quando si arriva, nelle stagioni non secche, si sente il rumore del ruscello lungo il cammino che conduce all’ingresso del Santuario. Si tratta del torrente Raiale, un affluente dell’Aterno.

In questo scenario naturale si narra che Maddalena Chiaravalle, una pastorella che si recava ogni giorno lì con le sue pecore, ebbe una visione. Le apparve la Madonna Addolorata con il figlio morto in grembo. Così, proprio nel punto della visione, gli abitanti del vicino borgo edificarono, addossata alla roccia, un’edicola votiva.

Nei secoli successivi, l’edicola si trasformò, man mano, nel Santuario della Madonna d’Appari come lo conosciamo oggi. Con la facciata altissima, che culmina nella vela campanaria a tre fornici. Con l’interno semplicissimo, a navata unica, tutto arricchito da singolari cicli di affreschi. E ancora con l’area presbiteriale non in asse con il resto dell’edificio, perché scavata nella roccia. Il presbiterio è probabilmente la parte più antica del Santuario, che viene spesso utilizzato per le cerimonie, potendo contare anche su un organo ottocentesco del talentuoso organaro Tommaso Vajola.

La Madonna d’Appari merita sicuramente una visita (e anche di più), resa oggi ancora più piacevole da un percorso pedonale, realizzato nel verde. Dal paese di Paganica, con una passeggiata di nemmeno un chilometro, ben delineata anche dalla via Crucis, con soste e pannelli esplicativi, si arriva proprio di fronte all’acciottolato che conduca al sagrato.

Il Santuario della Madonna d’Appari è aperto, in particolare nei mesi estivi, il sabato e la domenica nel pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 19.

Galleria

Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari
segnaletica
ponte di ferro
percorso pedonale
percorso pedonale
sentieri
Santuario della Madonna d'Appari
la vela campanaria
ingresso Santuario della Madonna d'Appari
targa
Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari
organo
Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari
Santuario della Madonna d'Appari

Listing Features

Orari di apertura

Chiuso Ora UTC + 2
  • Lunedì Day Off
  • Martedì Day Off
  • Mercoledì Day Off
  • Giovedì Day Off
  • Venerdì Day Off
  • Sabato 3:00 PM - 7:00 PM
  • Domenica 3:00 PM - 7:00 PM

Laquilaadvisor.com utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza all’utente per maggiori informazioni clicca qui