• Scegli una categoria

    Chiese
    Fontane
    Porte
    Hotel
    Ristoranti
    Altro

Tutto sembra più bello

“Vedi? È vera” dice la signora all’amica scettica, mostrando il ciuffetto d’erba strappato come prova. In effetti, l’erba è talmente verde, da sembrare finta. Più in là, davanti alla fontana, un’altra signora scrolla le spalle: “Eh, le elezioni…”. Come darle torto? Più efficienza di così, solo prima del Giro d’Italia o della Perdonanza. L’atmosfera è proprio da “rinascita”, come scritto sulla targa dell’altra fontana. Basta un po’ di cura, aiuole rimesse a nuovo, acqua pulita, complice la primavera, e tutto sembra più bello. Sembra …

Perché con la fretta della scadenza di giugno, di corsa ad abbellire, sistemare, annunciare, inaugurare, qualcosa sfugge, quasi sempre. Alla Villa Comunale si sono risistemate le aiuole, sono state pulite le fontane, e va benissimo. Un bel lavoro. Che, se fatto con anticipo e con una visione più coraggiosa, poteva essere perfetto. Perché – continuiamo a dirlo – quelle tre casette di legno sempre chiuse, senza cura, che ormai sanno di abbandono, adesso sono un vero cazzotto agli occhi.

Passi la scatola della derattizzazione, dimenticata sotto un cestino dell’immondizia. E le panchine, che avrebbero bisogno di una rinfrescata. Il giardino è invitante, ci sono i gelati, il bar per caffè ed aperitivi, spazio per far correre i bambini, la tranquillità per due chiacchiere o semplicemente per riposare.
Ma quei chioschi, piazzati al centro, sono un pessimo biglietto da visita. Noi non li vediamo nemmeno più, come quelli di piazza Duomo. Lì, del resto, anche la struttura in vetro a capo piazza non riesce da anni a trovare una degna sistemazione … A noi, ormai, bastano due fiori e un verde abbagliante per stare bene: ché tra post-sisma, pandemia, guerra, il brutto lo vogliamo proprio ignorare.

Superate altre inaugurazioni, e arrivati a metà giugno con la prospettiva del prossimo quinquennio, vedremo se, sull’onda di questa positiva frenesia del fare, si riuscirà a pianificare meglio. Lavorando tanto e bene, come in questo ultimo periodo. Con respiro più ampio, l’attenzione a tutti i dettagli, e un’organizzazione finalmente degna di un capoluogo di regione. Non solo per rimuovere delle casette di legno.

Post Relativi
Foto

Ti può interessare

Condividi su
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter

Laquilaadvisor.com utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza all’utente per maggiori informazioni clicca qui